Premio per la Pace Nelson Mandela 2014 a Alex Zanotelli

Premio per la pace Nelson Mandela 2014 ad Alex Zanotelli

con la partecipazione di Toni Servillo

17 giugno 2014 ore 10,30

Napoli – Centro Direzionale – Palazzo di Giustizia – Sala Auditorium

Ingresso libero, per il quale occorre documento di riconoscimento ed essere maggiorenni.

L’Istituto Italiano per gli Studi delle Politiche Ambientali, in collaborazione col Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, ha istituito il Premio per la pace Nelson Mandela. Il Premio ha lo scopo di riconoscere il valore di persone impegnate nella tutela dei diritti umani, nella pace e nella protezione dell’ambiente. La storia di Nelson Mandela, l’impegno che ha profuso per il bene del prossimo, per la comprensione e l’integrazione sono d’esempio per ogni uomo e per i Governi dei paesi. Personalità straordinarie oggi raccolgono l’eredità di Nelson Mandela, di Martin Luther King e di Gandhi e arricchiscono quel patrimonio d’idee e d’impegno.

Il Premio per la pace Nelson Mandela è un’occasione sia per evocare i diritti fondamentali, affinché assumano una sempre maggiore centralità nell’agenda di ogni individuo, sia per valorizzare coloro che con impegno costante, quotidiano e con grande sacrificio si adoperano, per riaffermarli. L’evento è rafforzato dalla presenza di personalità straordinarie del mondo della cultura, della scienza o dell’arte, che con la propria professione abbiano dimostrato di partecipare concretamente alla costruzione e al riconoscimento dei diritti fondamentali.

Il Premio per la pace Nelson Mandela per l’anno 2014 sarà assegnato ad Alex Zanotelli, missionario comboniano. Il testimonial d’eccezione per il 2014  è Toni Servillo, che riceverà un riconoscimento dell’Ordine e dell’I.I.S.P.A..

La cerimonia si svolgerà il giorno 17 giugno presso il Palazzo di Giustizia di Napoli nell’Auditorium alle 10,30. L’evento si aprirà con i brevi saluti dei padroni di casa: il Presidente della Corte d’Appello di Napoli Antonio Buoajuto, l’Avvocato generale della Procura di Napoli Luigi Mastronimico, e il Presidente del Tribunale Carlo Alemi. Seguirà la presentazione del premio da parte del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Francesco Caia e il presidente dell’IISPA Maurizio Montalto.

Il tavolo sarà  moderato da Conchita Sannino che introdurrà Alex Zanotelli e il testimonial Toni Servillo. Alex Zanotelli terrà una lectio magistralis sui diritti umani; seguirà un intervento di Toni Servillo.

La cerimonia si chiuderà con la lettura delle motivazioni del premio, cui seguirà la consegna del premio e del riconoscimento.

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: