Carovana dello Ius Migrandi, appunti di viaggio – Roma, 16 luglio 2013

Lasciamo Pescara alle 9. Arriviamo a Roma con discreto anticipo rispetto al primo appuntamento della giornata, la conferenza stampa al ministero dell’integrazione per presentare la carovana. Presente la Ministra Cecile Kyenge. Intervengono il sindaco di Matera che manifesta la sua soddisfazione per la scelta della sua città come sede del festival della libera circolazione. Franca fa una breve resoconto delle tappe già effettuate e annuncia quelle che mancano.
Daniele Frigerio, a nome della Carovana, legge un messaggio di solidarietà alla ministra Kyenge per gli attacchi che subisce dall’inizio del suo mandato, ma anche per le iniziative di stampo razzista con le quali èstata accolta a Sorrivoli e Pescara, ma anche per le parole oltraggiose pronunciate dal Vice presidente del Senato.
Nel tardo pomeriggio ritorno al ministero per una foto di gruppo e poi ci si prepara per il concerto di Villa Ada organizzato dall’Arci nel quadro della manifestazione “Roma incontra il mondo” che si conclude il 2 agosto. Dopo l’introduzione di Filippo Miraglia e il saluto del rappresentante del sindaco di Roma, interviene Daniele che legge e commenta rapidamente l’appello dela carovane. Franca ricapitola le tappe percorse e invita i presenti ad unirsi alla carovana.
Tra un passaggio e l’altro al ministero abbiamo potuto ammirare i fiori di Calderoli, poi finiti sull’altare di una chiesa di Roma dedicata alla Madonna del Buon Consiglio.

Daniele Frigerio, dei Carovanieri

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.