Brasile: uno scalpo per Bolsonaro – di Gianni Sartori

L’omicidio di Rosane Santiago Silveira è frutto della campagna d’odio condotta giorno dopo giorno dal nuovo presidente brasiliano. Cosa c’è al momento di più fastidioso per il neopresidente brasiliano – misogino, omofobo, razzista, militarista e fascista, ma anche cattolico e forse, per convenienza politica, pure evangelico – Jair Bolsonaro? Presumibilmente – insieme a sindacalisti, comunisti,… Continua a leggere Brasile: uno scalpo per Bolsonaro – di Gianni Sartori

Documentario mostra la realtà dell’incontro storico dei sem-terrinha a Brasília

Filme mostra realidade do encontro histórico dos sem-terrinha em Brasília Documentário da Brigada de Audiovisual Eduardo Coutinho, do MST, é lançado um dia após os ataques da Record e retrata a alegria de quem, desde cedo, reconhece o valor de sua história São Paulo – Num palco, crianças tímidas leem seus textos. Sorriso no rosto… Continua a leggere Documentario mostra la realtà dell’incontro storico dei sem-terrinha a Brasília

Brasile: la sconfitta della democrazia – I parte

Prima delle tre puntate dedicate ad analizzare il sorprendente, ma non troppo, trionfo di Jair Bolsonaro, che dal 1 gennaio è divenuto il nuovo presidente del Brasile. Al Planalto siede un uomo di ultradestra, razzista e pericoloso. di Luigi Eusebi Nel 1933 Adolf Hitler raggiunse il potere in Germania con un voto democratico. A fine… Continua a leggere Brasile: la sconfitta della democrazia – I parte

L’America Latina guardi ai cambiamenti cubani

Intervista a Frei Betto, teologo della liberazione: «Cuba non sarà una mini-Cina. Il passaggio è da un’economia statalizzata a un’economia popolare. Dove lo Stato è presente ma attiva il protagonismo dal basso». «L’isola torna ad essere un punto di riferimento come nel 1959, quando dimostrò con la rivoluzione dei barbudos che l’imperialismo americano non era… Continua a leggere L’America Latina guardi ai cambiamenti cubani