Brasile: nasce il governo Temer. Nel segno del golpe e sotto i peggiori auspici

BRASILIA-ADISTA. Un altro, decisivo, passo verso il golpe: come ampiamente previsto, il Senato, composto per il 60% da parlamentari con procedimenti giudiziari in corso, ha detto sì (con 55 voti contro 22) all’ammissibilità dell’impeachment della presidente Dilma Rousseff, la quale viene ora sospesa dalla carica per un periodo massimo di sei mesi, in attesa dell’apertura… Continua a leggere Brasile: nasce il governo Temer. Nel segno del golpe e sotto i peggiori auspici

Israele ed emiri nella Nato – di Manlio Dinucci

da Il Manifesto Il giorno stesso (4 maggio) in cui si è insediato alla Nato il nuovo Comandante Supremo Alleato in Europa – il generale Usa Curtis Scaparrotti, nominato come i suoi 17 predecessori dal Presidente degli Stati Uniti – il Consiglio Nord Atlantico ha annunciato che al quartier generale della Nato a Bruxelles verrà… Continua a leggere Israele ed emiri nella Nato – di Manlio Dinucci

Premio di Pace… per chi fa le guerre

Una lettera di protesta contro la pessima iniziativa della curia di Napoli Dobbiamo con profondo rammarico denunciare che la capacità mimetica della guerra e la giustificazione della violenza si accrescono in modo inatteso nella generale indifferenza con un uso e un abuso della parola pace. Ne è stata dolorosa prova l’attribuzione il 13 aprile 2016… Continua a leggere Premio di Pace… per chi fa le guerre

Lettera Rete di Quarrata – Aprile 2016

Carissima, carissimo, da pochi giorni siamo rientrati dal Convegno della Rete a Trevi dove abbiamo dato la parola ai nostri amici profughi e migranti, evidenziare che è stato meraviglioso è poca cosa in rapporto a ciò che abbiamo ascoltato, vissuto. Un’umanità nuova in cammino verso ognuno di noi, verso ogni comunità, verso ogni Stato per… Continua a leggere Lettera Rete di Quarrata – Aprile 2016

10 cose che tutto il Brasile deve sapere – di Igor Fuser

Bisogna avvertire tutti/e i/le brasiliani/e in maniera molto chiara e obiettiva del fatto che: 1. La richiesta di destituzione della presidente  Dilma Rousseff non ha niente  a che vedere con l’operazione Lava Jato, nè con nessun’altra iniziativa di lotta alla corruzione. Dilma non è accusata di aver rubato neanche un centesimo. Il pretesto utilizzato dai… Continua a leggere 10 cose che tutto il Brasile deve sapere – di Igor Fuser

Ci sono voluti più di venti anni per condannare Srebrenica – di Luca Soldi

Radovan Karadzic, ex leader politico dei serbi di Bosnia, è stato giudicato colpevole per il massacro di Srebrenica. Ad emettere la sentenza, a conclusione di un processo durato sei anni, il Tribunale penale internazionale dell’Aja (Tpi). La giustizia internazionale lo ha condannato a 40 anni di carcere dopo averlo riconosciuto colpevole di ben 10 capi… Continua a leggere Ci sono voluti più di venti anni per condannare Srebrenica – di Luca Soldi

Premio per la Pace Nelson Mandela 2014 a Alex Zanotelli

Premio per la pace Nelson Mandela 2014 ad Alex Zanotelli con la partecipazione di Toni Servillo 17 giugno 2014 ore 10,30 Napoli – Centro Direzionale – Palazzo di Giustizia – Sala Auditorium Ingresso libero, per il quale occorre documento di riconoscimento ed essere maggiorenni. L’Istituto Italiano per gli Studi delle Politiche Ambientali, in collaborazione col Consiglio… Continua a leggere Premio per la Pace Nelson Mandela 2014 a Alex Zanotelli

Arena di pace 2014

La guerra è il suicidio dell’umanità (Papa Francesco) Solo la nonviolenza ci salverà (Mahatma Gandhi) 25 aprile 2014, all’Arena di Verona, una giornata di resistenza e liberazione. La resistenza oggi si chiama nonviolenza. La liberazione oggi si chiama disarmo. Premessa L’Italia ripudia la guerra, ma noi continuiamo ad armarci. Crescono le spese militari, si costruiscono… Continua a leggere Arena di pace 2014