Post-elezioni

30 marzo 2013 Il vostro rompi-scatole (padre Puglisi, prima di essere ammazzato dalla mafia, era solito andare a parlare ai ragazzi nelle scuole di Palermo. Si presentava nelle sale con una scatola di cartone vuota, dopo qualche attimo di smarrimento, i ragazzi gli chiedevano: a cosa le serve? Lui, la metteva gentilmente sul pavimento per […]

Cambiare o no?

26 febbraio 2013 Pd e Pdl hanno preso meno del 50% dei voti, il 25% si è astenuto e il 25% ha votato Grillo. I due principali partiti, umiliati dal giullare divenuto Re. Rosicchiati dall’interno come quelle quercie apparentemente robuste ma mangiate dalle termiti. Perchè, nonostante la rimonta finale, il PDL tutto è fuorchè un […]

Due interrogativi

26 febbraio 2013 Scrivo volutamente queste righe la vigilia del silenzio elettorale, le invierò lunedì 25 un attimo dopo la chiusura dei seggi. E’ fondamentale interrogarsi su due atti concreti della campagna elettorale a Nonantola. Campagna che a livello nazionale sta annoiando un po’ tutti. Assistendo ai dibattiti televisivi, all’apparire di singoli personaggi o dei […]

Il ritorno della Politica

18 febbraio 2013 Si va alle elezioni in una situazione drammatica per tutti quelli che hanno perso il lavoro, per i giovani senza presente né tantomeno futuro, e, piú oltre, per le sorti del Paese, in bilico tra possibili avanzamenti e ritorni all´indietro. Si legge che il centro sinistra sia in buona posizione per affermarsi, […]

Le primarie del PD e il porcellum

8 dicembre 2012 Lo champagne natalizio ha aumentato nella classe dirigente del PD la “sbornia” dei tre milioni di voti alle primarie. Domenica prossima altre primarie per i candidati a Camera e Senato. Ecco le regole, necessarie naturalmente per “gestire”: 1- la grande affluenza alle primarie è stata salutata come grande atto democratico e partecipativo. […]

Riflessione di fine anno

24 dicembre 2012 L’anno che si chiude sul piano politico è stato un anno di passaggio o per meglio dire un anno di esodo. C’è stato un esodo dalla lunga, umiliante stagione berlusconiana, e siamo entrati nel deserto in vista di una futura liberazione. L’errore che abbiamo fatto è stato di pensare che nel deserto […]

PD e M5S, guerra od opportunità?

6 ottobre 2012 La campagna elettorale, già cominciata, non è solo uno scontro per governare il paese. Sembra piuttosto una guerra, senza esclusione di colpi, per la vita o la morte del sistema politico, contrassegnato negli ultimi 20 anni più da disastri che da successi. Senza voler sottovalutare il ruolo che avranno le molte liste […]

Quale politica?

11 ottobre 2012 Non c’è dubbio che è colpa dei politici se oggi ci dibattiamo nella pessima condizione civile e sociale in cui siamo. Ma bisogna stare attenti a dire “politici”, perché “politici” erano detti anche i detenuti antifascisti nelle celle del regime, “politici” erano chiamati i galeotti Gramsci e Pertini nella casa penale di […]

Chi si accontenta gode

26 settembre 2012 Poco ci manca penso che il filosofo francese e amico Serge Latouche venga considerato un profeta di sventura. C’é un’attesa frenetica, spasmodica che torni la crescita sia della produzione sia dei consumi. Il governo tecnico é atteso a questo appuntamento della crescita, che aveva promesso insieme al rigore e all’equità. La crescita […]

Fino a quando?

16 settembre 2012 Gli italiani, (i greci, gli spagnoli, i portoghesi, gli irlandesi…) abbiamo vissuto per troppo tempo al di sopra delle nostre possibilitá. Quante volte ce lo siamo sentiti ripetere in TV da economisti o da manager dal volto contrito, e poco importa se mediamente chi lancia quel monito ha un tenore di vita […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: