Incontro con il vescovo Bianchi e Marcelo Barros – Pistoia 13 novembre

Mercoledì 13 novembre alle ore 21
presso il Seminario di Via Puccini 36 – Pistoia

si terrà l’incontro-dibattito su:
L’ecumenismo e l’impegno per la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato

organizzato dalla Diocesi di Pistoia.

Saranno presenti:
Mansueto BIANCHI, vescovo di Pistoia e presidente della Commissione per il dialogo ecumenico e interreligioso della Conferenza episcopale italiana (CEI)
Marcelo BARROS, benedettino brasiliano, teologo della liberazione, biblista e scrittore
Nell’occasione potrete trovare il suo libro: Ecologia e Spiritualità

Biografia di M. Barros
Entra nel monastero benedettino di Recife a 18 anni. Dal 1967 al 1969, senza staccarsi dal monastero, vive come membro di una comunità ecumenica, abitando con i fratelli di Taizè a Olinda. Ordinato sacerdote nel 1969 dall’ arcivescovo dei poveri, dom Helder CAMARA, di cui diviene, per sette anni, stretto collaboratore della pastorale giovanile e l’ecumenismo. Dopo aver passato vari anni nel monastero di Recife  si sposta in quello di Curitiba per poi fondare, 35 anni fa, insieme ad altri monaci, il monastero dell’Annunciazione a Goias, nel centro del Brasile. E’ stato tra i fondatori del CEBI, centro studi biblico, assessore della Commissione Pastorale della Terra (C.P.T.) e delle Comunità Ecclesiali di Base (C.E.B.s); espressioni della Conferenza Nazionale dei Vescovi Brasiliani (C.N.B.B.) Nello scorso aprile è stato eletto Segretario, per l’america latina, dell’associazione ecumenica dei Teologi del Terzo Mondo: Africa, America Latina e Asia. Ha scritto 50 libri, di cui 15 editi in Italia, l’ultimo: Ecologia e Spiritualità. Settimanalmente scrive un articolo per vari quotidiani brasiliani su: Spiritualità ecumenica e le sfide della vita.

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: